LAVENO MOMBELLO - 11.12.2013 - Ricordi di un "Natale Lavenese" a cura della Pro Loco, quando c'era lo sbuffante trenino dei babbi natale, con le ragazze vestite da babbi natale che distribuivano caramelle e cioccolatini ai bambini lungo il percorso, mentre dal trenino carico di bambini/e e genitori giungevano musiche natalizie e gli auguri alla popolazione, alle associazioni e ai commercianti ed esercenti, chiamati nome per nome, mentre passava il festoso trenino del "Natale Lavenese" della Pro Loco.Le vie ricolme di gente il corpo filarmonico che suonava per le vie, ed a volte la presenza dei suonatori di cornamuse. Il trenino che partiva sempre passando dalla casa del sindaco pro tempore, a recare l'augurio di un Buon e Sereno Natale, scortato dalla Prociv lavenese. Poi la pista sul ghiaccio e veri momenti di festa.

I trenini natalizi o l'enorme slitta di natalizia, erano realizzati alternativamente dalla Pro Loco e/o dalla prociv lavenese e quanto lavoro ed entusiasmo c'era dietro. Sopratutto la voglia di fare qualcosa per i più piccoli e per il paese. Un sincero grazie a quanti hanno permesso e lavorato per queste passate iniziative. (C.P.)