LAVENO MOMBELLO – 25.11.2013 - Successo di pubblico, anche oltre ogni più rosea previsione e sopratutto di bambini, per lo spettacolare e decimo sbarco a Laveno Mombello di San Nicolao. L'iniziativa, organizzata da sempre in collaborazione con la Pro Loco di Laveno Mombello, da parte di un gruppo di olandesi residenti nella zona del Verbano, ha visto inoltre quest'anno per la prima volta, il ricevimento dello stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon e l'arrivo a bordo di uno sbuffante vaporetto via lago per questa ormai tradizionale festa di San Nicola, o Sinterklaas (come viene pronunciato in olandese) che apre di fatto alle feste natalizie del “Natale Lavenese” a cura del "Nuovo Gruppo Amici del Presepio Sommerso" che già stanno allestendo le basi a lago e sulla piazza Caduti del Lavoro, per l'edizione 2013 del "Presepio Sommerso", che giunge quest'anno alla 34°edizione e che vedrà la posa delle statue sabato prossimo 30 novembre.

La manifestazione, di San Nicolao, voluta da sempre da un gruppo di famiglie olandesi del Verbano, ha visto sin dall'inizio l'interessamento e la cooperazione della Pro Loco lavenese, prima con la presidenza di Dimitri De Ambroggi, ed ora con quella di Franco Liuzzo, che per l'occasione sono stati ringraziati dalle centinaia di olandesi presenti, insieme alla Prociv lavenese. Per tutti i partecipanti ci sono stati i tradizionali dolci olandesi e per gli adulti, caldo vin brulèe, e le squisite e saporite e calde zuppe olandesi. Il tutto accompagnato dalla musica tradizionale dedicata all'iniziativa già natalizia. San Nicola è giunto indossando i tradizionali paramenti e con tanto di scorta in costume e sacchi di dolci.(C.P.)