LAVENO MOMBELLO – 06.02.2014 - Torna grande protagonista la vela del Lago Maggiore della sponda Lombarda che con l’armatore svizzero Franco Rossini, vince il titolo Irridato con tre grandi nomi della nostra vela varesina quali: Favini , Nava e Ferrari, che si sono cosi laureati Campioni del Mondo in Australia. Si infatti concluso domenica scorsa a Geelong (Australia) il Campionato Mondiale della classe Melges 24 con questa straordinaria vittoria Italo – Svizzera. Flavio Favini al timone dell’ imbarcazione “Blu Moon” dell’ armatore ticinese Franco Rossini , con Tiziano Nava (il pluricampione del mondo di vela) come coach e Giovanni Ferrari alle manovre , si è imposto su una flotta di 27 imbarcazioni , dopo le 11 regate in programma. Il trio Favini , Nava , Rossini aveva già vinto il titolo mondiale di questa categoria nel lontano 2001 in Florida.

Per questi tredici anni ha inseguito il raddoppio , vincendo per due volte il Campionato Europeo (nel 2007 e nel 2013) , e finendo spesso nei gradini inferiori del podio, come lo scorso anno a San Francisco , dove concluse al secondo posto. Da sottolineare giustamente che l’ imbarcazione vincitrice ha corso con i colori elvetici dello Yacht Club Lugano di Rossini , mentre del Team Blu Moon , oltre a Favini e Ferrari (entrambi dell’ A.V.A.V. di Luino) e Tiziano Nava (Top Vela Laveno) , hanno fatto parte anche il triestino Gabriele Benussi , il genovese Federico Valenti e i gardesani Stefano Rizzi e Nicolas Dal Ferro. "Ancora una volta ha dimostrato di essere un campione - dichiara il Sindaco di Luino Andrea Pellicini - ma sono molto felice per Giovanni Ferrari, capace di portare il nome di Colmegna nel mondo".Il risultato è giunto dopo 4 giorni e 11 regate disputate. "Per l'A.V.A.V. di Luino - commenta il Presidente Alberto Fiammenghi-è un motivo di grande orgoglio".Per Flavio Favini questa è la seconda vittoria mondiale sul Melges 24 dopo quella del 2001 a Key West negli Usa. Al secondo posto la Star dell'americano Harry Melges con Federico Michetti, Presidente di Melges Europe, a bordo. Sul terzo gradino del podio è salito l'equipaggio di West Marine Rigging di Bora Gulari. La categoria Corinthian è stata vinta da Cameron Miles su Roger That. Al quinto posto si è classificato Audi Ultra (Simoneschi) e all'ottavo Andrea Rachelli su Altea. Prossimo appuntamento per il Team Blu Moon sarà il Campionato Europeo che si disputerà a Maggio sul Lago Balaton in Ungheria. (C.P.)