” Quella che si narra è una di queste storie, che potrebbe anche essere vera, scritta e ambientata a Laveno Mombello, e nelle mura della Fondazione Bassani. Per l’autore sarà un motivo di riflessione e di spunto per gli stessi operatori e per lui stesso, ciascuno nel proprio ruolo e della propria funzione, per parenti ed amici dell’assistito ospite, con le loro perplessità e difficoltà, e per gli ospiti che rimangono i veri protagonisti. Come si può ben comprendere è una commedia inedita che non ha velleità ed ambizioni artistiche: gli attori sono ospiti della fondazione o loro figli, dipendenti o loro parenti, in gran parte alla loro prima esperienza teatrale. Questi gli interpreti che sono Alessia Bresil, Antonio Rotoli, Daniela Scheidler, Dario Mizzon, Evaldina Molon, Luciano Brunelli, Maria Rizzato, Maria Teresa Spertini, Ornella Pandolfi. Organizzazione di Gianni Nigri e Gianni Falcetti. Il ricavato andrà a favore dell’Amba Onlus – amici del Centro anziani Bassani.