Il Ferragosto Lavenese venne rilanciato nel 1961, a seguito di una serie di apparizioni a "Campanile Sera" RAI, vivendo cosi una delle sue stagioni turistiche più importanti a livello nazionale. La trasmissione televisiva Rai, metteva di fronte competitivamente, diverse cittadine turistiche italiane, con una serie di giochi di abilità, cultura e spettacolo. Sorprese gli stessi autori del programma televisivo, quando questo piccolo paese di 9.000 abitanti, restò protagonista per ben 6 settimane battendosi e vincendo contro città come Grado, Taormina, Fiuggi, Tagliacozzo, Francavilla a Mare, cedendo solo a Salò. Un record per questa trasmissione, che basava il suo programma su rapide apparizioni di località turistiche, quel tanto che bastava per fare un poco di pubblicità. Da questa trasmissione si usci con le barche illuminate e a soggetto, poi abbandonate anni fa per carenza di fondi. Purtroppo quest’anno non ci saranno i treni speciali promessi dalla Regione Lombardia per il rientro dopo lo spettacolo pirotecnico, a causa dei lavori ferroviari in atto fra Laveno e Barasso. La Navigazione Lago Maggiore ha organizzato le classiche “Crociere notturne” per vedere dal lago lo spettacolo pirotecnico. Notevole e da sottolineare è comunque lo sforzo dell’amministrazione comunale, che oltre alla Protezione civile comunale, l’Ari, ha messo a disposizione servizi, personale tecnico, polizia locale, così come attrezzature e permessi, il servizio sanitario della Cri, per far sì che la manifestazione possa svolgersi nel migliore dei modi. Per la sicurezza a lago sarà la Guardia Costiera a tenere in mano le redini di coordinamento, con l’indispensabile apporto dei gruppi nautici della guardia di finanza di Cannobio, dei carabinieri di Luino, dei vigili del fuoco di Luino e Varese, del gruppo Opsa della Cri di Gavirate, della Protezione Civile di Laveno Mombello e del gruppo comunale di Varrese che avranno a bordo dei mezzi nautici i bagnini del salvataggio nautico di Varese e con la collaborazione del Consorzio dei laghi quale Autorità di Bacino. A terrà con la polizia locale ci saranno i carabinieri, la polizia, i vigili del fuoco di Laveno, la Cri di Gavirate, la protezione civile, l’Ari. Lo spettacolo fa parte del programma “Fiori di Fuoco 2016” con la ditta Parente Fireworks. Lo stesso periodi comunale “Cronache Rapide” riporta : 55° FERRAGOSTO LAVENESE Grazie alla rinascita della ProLoco , l’organizzazione del Ferragosto Lavenese è tornata ad essere gestita dalle associazioni territoriali, com’è sempre stato dai tempi dello storico Campanile Sera fino a pochi anni fa. Un grande ringraziamento va a tutti i commercianti lavenesi, alle associazioni e agli sponsor che hanno voluto collaborare alla realizzazione degli eventi in programma dal 13 al 15 agosto: Sabato 13 e domenica 14, Lungolago di Laveno: Mercatini “Arte e mestieri” e “Portobello” Domenica 14, Piazza Caduti del Lavoro, ore 21.00: Concerto dei Flying Gringos Lunedì 15, Lungolago di Laveno, ore 22.30: SPETTACOLO PIROTECNICO DI FERRAGOSTO