La cronaca recente racconta di circa 700 vittime del mare solo nell'ultima settimana, racconta di persone che fuggono dalla Guerra o dalla Tirannia in cerca di speranza e trovano la morte nella trasferta. E anche laddove riuscissero nell'intento di sbarcare nei "Paesi Civili", non trovano quell'Eldorado che credevano di trovare. Fortunatamente c'è una parte della nostra società che ancora riesce a restare colpita da questi episodi, e riesce ancora a credere negli alti valori della PACE, dell'AMORE e della COMPRENSIONE. I bambini. Anche quest'anno infatti il Lions Club International ha indetto il concorso mondiale denominato "UN POSTER PER LA PACE" che aveva come tema appunto PACE AMORE E COMPRENSIONE. Il Lions Club di Laveno Mombello Santa Caterina del Sasso ha partecipato all'iniziativa invitando 3 Istituti Comprensivi della zona ad aderire al concorso. Così le Scuole Medie di Caravate, Cittiglio, Cocquio, Gemonio, Laveno Mombello e Leggiuno hanno inviato alla commissione artistica del Club presieduta dalla Dott.ssa Miriam Stella Magnani ben 168 Poster, 41 dei quali sono stati premiati Sabato 18 Aprile presso la Sala Consiliare di Villa Frua a Laveno Mombello e resteranno esposti fino al 25 Aprile nelle sale adiacenti alla Biblioteca che si trova presso il Municipio stesso. Come ogni anno, gli sforzi dei ragazzi sono stati notevoli. Infatti riuscire a dipingere Pace Amore e Comprensione significa capire profondamente queste tre parole. I ragazzi hanno fatto dei veri capolavori, dando ai loro quadri anche una spiegazione razionale ed un profondo significato morale. Durante la Premiazione il Presidente del Club, l'Avv. Giordano Muser, ha ricordato come la comprensione e la tolleranza siano fondamentali per un futuro pacifico tra i popoli. Ha altresì sottolineato come spesso gli adulti si dimentichino di essere stati ragazzi e non riescano più a vedere il mondo a colori, dimenticando di conseguenza ciò che è Pace ed Amore. Infine ha concluso il proprio intervento complimentandosi con tutti i ragazzi ed i docenti che hanno partecipato al concorso, sottolineando l'immenso lavoro che ha impegnato la Giuria nella scelta di un vincitore, aggiungendo che nel vedere i lavori ha capito l'impegno e la sensibilità che ognuno di loro ha profuso nella realizzazione del proprio quadro e che per questo, per lui, sono tutti vincitori ex equo. Il Sindaco di Laveno Mombello, Graziella Giacon, nel portare i saluti dell'Amministrazione Comunale che ha patrocinato l'iniziativa, ha ricordato come sia importante saper ascoltare per riuscire a comprendere. Ed ha sottolineato che spesso gli adulti non ascoltano i loro figli, i quali su alcuni temi sono certamente più sensibili e tolleranti. Infine il saluto del Vice Governatore del Distretto 108 Ib1, l'Arch. Salvo Trovato, che ha espresso i più sentiti complimenti agli organizzatori dell'iniziativa e soprattutto ha ricordato l'importanza delle Famiglie nella crescita sana della Società. Ricordando come siano delle sane e robuste Famiglie a costituire il tessuto sano della comunità, ha ringraziato i genitori presenti alla premiazione poichè è la loro presenza che nobilita il lavoro dei loro figli. La Giuria ha decretato che il miglior Poster della Pace tra quelli in concorso fosse il lavoro realizzato da Eleonora De Antoni della Classe 2^ A della Scuola Secondaria "G. B. Monteggia" di Laveno Mombello, che ha voluto rappresentare Pace Amore e Comprensione disegnando tre animali "nemici" naturali, e descrivendo la sua opera con queste parole: "Chissà se proprio chi non ci aspettiamo è chi sa donare comprensione e amore per arrivare alla Pace. Elefante, topo e gatto hanno scacciato le loro lotte, aprendo le porte della comprensione; un dono semplice ma prezioso come un fiore di un'anima pura". Lions Dott. Ottaviano Matiz